eBlog

Building Management

Vorresti perdere più del 20% del tuo “peso”?

Il nuovo anno è iniziato quasi da un mese, proprio per questo molte persone e società stanno stilando i nuovi propositi per l’anno. Alcuni di voi hanno già rinunciato alle flessioni, altri stanno ancora lottando per alzarsi 15 minuti prima e trovare il tempo di fare i burpees.  Proviamo ad immedesimarci nei propositi del nuovo anno più comuni. Il 26% delle persone vuole perdere peso. Molti di noi conoscono bene quella strana sensazione di quando, al salire sulla bilancia, viene rappresentato un numero che supera la cifra da noi sperata. Il 26% delle persone ha già delineato infatti un piano d’azione per perdere peso. Per quanto riguarda Enerbrain, si parla di togliere “peso” alla bolletta energetica. Se vuoi vedere dei risultati, devi prima chiederti qual è il tuo peso ideale. Abbiamo ottenuto una "perdita di peso" media tra il 20-40% in più di 350 progetti in diverse zone climatiche. Il 23% delle persone vuole risparmiare denaro o estinguere i propri debiti. Risparmiare denaro o diminuirne lo spreco è un altro proposito comune per il nuovo anno. Le persone hanno desideri diversi, che possono essere i più semplici, come sostituire le finestre o cambiare il tetto. Quando ci si indebita però,…
27/01/2021
Building ManagementBuilding Management

Come trovare un ottimo partner per la gestione impiantistica degli edifici

Quando si sceglie il partner per monitorare e controllare ciò che accade nel vostro edificio o nel vostro portfolio, è molto importante prendere la decisione giusta fin dall'inizio. Essa infatti influenzerà il lavoro quotidiano per anni. Alcuni fornitori di soluzioni dicono che per ottenere una vera efficienza energetica nel vostro edificio, dovreste acquistare una nuova unità di trattamento dell'aria. Sostituire quest’ultima sarebbe però costoso e potrebbe non portare al risultato desiderato: immaginate un grande camion davanti a voi con il rimorchio - questa può essere la dimensione dell'unità di trattamento dell'aria che è stata collocata all'interno del locale tecnico durante la costruzione del vostro edificio.  Fortunatamente lo sviluppo tecnologico ci offre diverse opzioni tra cui scegliere. Potete ad esempio rendere la vostra unità di trattamento aria esistente più efficiente dal punto di vista energetico, utilizzando l'integrazione intelligente sul sistema di controllo dell'edificio stesso. A questo segue poi la modifica delle parti più inefficienti del sistema. Una di queste potrebbero essere per esempio i motori, aggiungendo un azionamento a frequenza variabile e ventilatori efficienti.   Questo intervento è molto meno invadente e più facile da fare rispetto alla modifica di un sistema delle dimensioni di un camion. Tuttavia, è importante sapere che…
11/01/2021