EDP

Uffici

Mq: 4.000
Consumo HVAC: 32.000€ (ventilazione notturna)
Impianto: impianto misto acqua e aria primaria, con UTA per aria primaria e fancoil, caldaia e gruppi frigo.

Regolazione degli impianti nelle ore notturne per ottimizzare i consumi.

EDP nasce in Portogallo come uno dei maggiori fornitori di energia elettrica e gas del mondo. Oggi è presente in 14 paesi e fornisce 10 milioni di clienti con 1,2 milioni di punti gas. Enerbrain e EDP hanno collaborato insieme per efficientare un edificio direzionale di Coimbra in Portogallo, che ospita 4 piani di uffici climatizzati.

Progetto

Dopo una prima fase di ricognizione e monitoraggio del sistema di condizionamento si è deciso di intervenire sul controllo della ventilazione nelle ore notturne.
Viene comunque monitorato anche il comfort durante le ore lavorative fornendo dati utili ai responsabili dell’azienda attraverso la dashboard. L’obiettivo del lavoro fatto da Enerbrain aveva lo scopo di garantire il corretto livello di qualità dell’aria interna all’ingresso dei lavoratori nelle prime ore del mattino, riducendo il consumo elettrico per ventilazione in eccesso. Sono stati quindi installati sensori ambientali per il monitoraggio e attuatori per la regolazione dinamica degli impianti.
Andando a regolare gli impianti nelle ore notturne si sono verificati notevoli risparmi in termini di energia.

Progetto

Dopo una prima fase di ricognizione e monitoraggio del sistema di condizionamento si è deciso di intervenire sul controllo della ventilazione nelle ore notturne.
Viene comunque monitorato anche il comfort durante le ore lavorative fornendo dati utili ai responsabili dell’azienda attraverso la dashboard. L’obiettivo del lavoro fatto da Enerbrain aveva lo scopo di garantire il corretto livello di qualità dell’aria interna all’ingresso dei lavoratori nelle prime ore del mattino, riducendo il consumo elettrico per ventilazione in eccesso. Sono stati quindi installati sensori ambientali per il monitoraggio e attuatori per la regolazione dinamica degli impianti.
Andando a regolare gli impianti nelle ore notturne si sono verificati notevoli risparmi in termini di energia.

Risultati

Sostenibilità

26

CO2 non emessa in un anno

Comfort

92

Tempo in comfort

Efficienza

68

Risparmio energetico

Riduzione del consumo di energia termica per ventilazione